mercoledì 3 ottobre 2012

Too darn hot






Kiss Me Kate!
Per me, appassionato melomane,  fu una sorpresa, qualche anno fa in una frizzantina serata a Milano, imbattermi in questo meraviglioso Musical di Cole Porter.
Il Musical è liberamente ispirato alla Bisbetica Domata di Shakespeare di cui ne riprende la trama, aggiornata però all'America degli anni 30, fra Gangsters & pupe.
La serata era all'Auditorium di Corso Gottardo/Largo Mahler e sul podio, c'era uno schioppettante Wayne Marshall, a dirigere la talentuosissima orchestra Verdi. Godevo come un pazzo con questa musica, seguendo il tempo con mani e piedi.. . .impossibile stare fermi, così come gli orchestrali che mi sembravano alquanto divertiti ed elettrizzati da questa inebriantissima musica.
Questa versione scenicamente bellissima non trasmette però quella straripante scarica di energia di quella sera, prendiamola con beneficio di inventario.


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...